botton 📞 Tel: +39 333/5784548 📧 scuolamusica.belmonti@gmail.com

📅
# # #
La Musica ad Imperia
logo
logo




Parodi Marcello:


Chitarra


Info Curriculum


parodi marcello

Inizia lo studio della chitarra a 5 anni. A 12 fonda il suo primo gruppo musicale i The Tigers e a 14 anni i Refugium Pecatorum, una band orientata all'hard rock dei Led Zeppelin ed al progressive. A 16 anni si avvicina allo studio della chitarra classica sotto la guida del M° Carlo Ghersi, che ne resterà impressionato per la sua facilità e velocità di apprendimento. In quattro anni infatti, raggiunti gli esami intermedi, si Diploma a pieni voti presso l'Istituto Mus. O.Respighi. Aldo Minella e Alirio Diaz avranno parole di lode e lo stimoleranno nell'intrapprendere la promettente carriera musicale. Debutta a Firenze con un recital per chitarra e liuto e da allora continua l'attività concertistica in Italia e all'estero, sia in recital solistici che in formazioni cameristiche. Aumenta la sua conoscenza musicale avvicinandosi inoltre allo studio del flauto, percussioni, pianoforte e composizione. Durante il servizio militare fa parte della Fanfara della Marina Militare Italiana. Segue quindi il perfezionamento della chitarra, ai corsi dei Maestri Guido Margaria, Ruggero Chiesa, Alirio Diaz e Oscar Ghiglia. Frequenta inoltre i conservatori di Genova, Alessandria,Torino e Milano riconseguendo gli esami di stato. Partecipa a vari concorsi internazionali con buoni piazzamenti nelle città di Mondovi, Milano, Alessandria, Gargnano, Roma e Parigi. Ha mantenuto attività didattica presso varie scuole di musica, tra queste la Fondazione Ottorino Respighi di Sanremo, la Scuola di Musica N. Paganini di La Spezia (sede di Conservatorio) ed attualmente presso l'Istituto Musicale Pergolesi e l'istituto Musicale Belmonti di Imperia. Ha inoltre tenuto incarichi presso varie Scuole Medie e Superiori. Fonda il Guitar Center El Maestro, centro didattico per la chitarra, da cui sono nati molteplici talenti che hanno poi perseguito diploma e laurea di Conservatorio. Si è dedicato alla ricerca e all'evoluzione tecnica dello strumento producendo un "Manuale Fondamentale di tecnica e musicalità" con esercizi specifici e un "Metodo progressivo" che accompagna lo studente dai primi passi al perfezionamento. Ha ideato e programmato, sotto la direzione artistica, il Concorso Internazionale di chitarra classica "Città di Sanremo", che annovera tra i partecipanti i migliori talenti delle ultime generazioni e il "Sanremo Guitar Festival" dove si sono esibiti i migliori chitarristi del mondo, (tra questi Alirio Diaz, Narciso Yepes, Manuel Barrueco, David Russell, Alberto Ponce e molti altri) diventato in pochi anni un punto di riferimento per l' ambiente chitarristico mondiale. Ha inoltre sviluppato iniziative musicali internazionali, recensioni, trasmissioni radiofoniche e televisive. Si è dedicato alla composizione scrivendo varie opere per chitarra. Oltre alla musica classica, si dedica alla musica rock, blues e jazz, perfezionandosi inoltre nella didattica della chitarra moderna, elettrica e del basso. Segue e dirige varie band con nuovi progetti di prossima uscita. Non trascurando la solidarietà attraverso la musica, segue la formazione musicale di ragazzi disabili e dislessici.